MENU
Barcelona city guide

Gaudi Barcellona

Vita e opere del genio architetto : Sagrada Familia, Pedrera, Parco Güell, Batlló..

Scoprire Antoni Gaudì  l'architetto geniale del Modernismo a Barcellona: Sagrada familia, Perdrera, Parc Guell, Guell Palazo, Casa Calvet, Casa Mila...

L'architetto ed il progettista, Antoni Gaudì  erano alla prima linea del movimento del Art Nouveau in Spagna. Il suo lavoro a Barcellona ha condotto alla creazione di alcuni dei limiti più notevoli della città. Gaudi era un pioniere nel suo campo non usando il colore, la struttura ed il movimento nei sensi mai prima dell'immaginato di. Suo funziona, sia rifinito che incompiuto, basamento come testimonianza al suo genius.

Tutto organizzato prima della partenza: il meraviglioso City Pass Barcellona include l'accesso prioritario alla Sagrada Familia, al Parco Güell, un biglietto per l'autobus turistico e il trasferimento dall'aeroporto al centro di Barcellona (andata e ritorno in Aerobus), City Pass da 69,50 €

Per trovare hotel vicino ai masterpieces di Gaudi : Pedrera Casa Mila , Casa CalvetCasa BatlloParco GuellSagrada Familia  

 

Antoni Gaudí - 1878 Barcelona

 

Cronologia e storia della vita di Antoni Gaudí (1852-1926)

1852

Antoni Gaudí i Cornet è nato il 25 giugno 1852 a Reus o Riudoms, in Catalogna. Un luogo di nascita non certificato, ma un bambino circondato fin dalla nascita da un padre e da un nonno calderai che gli insegnano nozioni essenziali per il suo futuro: fare con le mani e avere un senso dei volumi. Un bambino in salute fragile che trascorrerà periodi molto lunghi osservando la natura "suprema opera del creatore".

1870

All'età di 18 anni iniziò i suoi studi come architetto a Barcellona. Dato per disegnare, esente dal servizio militare a causa della sua salute, ha collaborato in questo periodo con molti architetti per i quali ha disegnato e quindi pagato i suoi studi. Ha sviluppato un gusto per la storia, l'economia, la geometria, la filosofia e l'estetica. Sarà uno studente medio, ma non insignificante. Il suo direttore avrà questa famosa frase alla cerimonia di laurea: "Abbiamo assegnato il diploma a un pazzo o un genio. Il tempo lo dirà.

1883

La carriera di Gaudí iniziò davvero con la costruzione della Casa Vicens. Lunga chiusura al pubblico, questa casa è visitabile dalla fine del 2017.

Da questo primo progetto, il giovane architetto si allontana dalle sue prime ispirazioni: Eugène Viollet-le-Duc e lo stile neogotico per entrare a far parte del movimento Art Nouveau che poi decolla da tutta Europa. In Catalogna questo stile ha preso il nome di Modernismo. La Casa Vicens sarà un concentrato dei suoi primi tratti di genio e del volo del Modernismo: forme ancora geometriche all'esterno ma la natura, l'Oriente i suoi colori e i suoi mosaici fonti di ispirazione all'interno.

1884

Gaudì è stato a lungo associato con un ricco industriale, Eusebi Güell. Una vera amicizia, l'ammirazione reciproca e un'epoca sgargiante nell'economia del paese hanno dato vita ad alcune delle opere più belle dell'architetto: Finca Güell (1884-1887), il Palazzo Güell (1885-1889), la Cripta di Colonia Güell (1898-1915) e infine il Parco Güell (1900-1914).

1888

 L'Esposizione universale di Barcellona del 1888 accolse più di 400.000 visitatori e Gaudí progettò il padiglione della Compagnia Transatlantica.

1900

All'inizio del secolo era un architetto di fama, coinvolto in molti progetti. Nel 1900 riceve il premio per il miglior edificio dell'anno per la Casa Calvet (1898-1900). La Casa Bellesguard, il restauro della Cattedrale di Santa Maria de Palma di Maiorca e due delle sue opere più emblematiche, due case: Casa Batlló (1904-1906) e Casa Milà (1905-1907), sono emerse dalla terra in un decennio glorioso.

1915

Ora si dedicò interamente all'opera della sua vita, Sagrada Familia o la "Cattedrale dei poveri" (il suo nome popolare), per la quale arrivò persino a chiedere l'elemosina per poter continuare l'opera. L'opera terminerà nel 2026, sempre grazie alle donazioni dei visitatori.

1926

Il 7 giugno 1926, andando alla chiesa di Santo Filippo Néri, Gaudi è stato rovesciato da una tramvia, che lo ha lasciato incosciente. Preso per un mendicante, senza documenti e di aspetto trascurato con i suoi vestiti vecchi e consumati, non è stato salvato immediatamente. Quando gli fu riconosciuto era già troppo tardi per salvarlo. Morì il 10 giugno 1926, all'età di settantatré anni. Fu sepolto il 12 giugno, nella cappella di Nostra Signora del Carmine nella cripta della Sagrada Família, alla presenza di una folla immensa.

 Sulla sua lapide è la seguente iscrizione:

« Antonius Gaudí Cornet. Reusensis. Annos natus LXXIV, vitæ exemplaris vir, mirabilis operis hujus, templi auctor, pie obiit Barcinone dit X Junii MCMXXVI, hinc cineres tantis hominis, resurrectionem mortuorum expectant. R.I.P. »

Questo può essere tradotto in questo modo."Antoni Gaudí Cornet.  Originario di Reus. Nato 74 anni fa, un uomo esemplare, un esimio artigiano, autore dell'ammirevole opera di questo tempio, morì a Barcellona il 10 giugno 1926, qui le ceneri di un uomo così grande attendono la risurrezione dei morti. R.I.P. »

 

Le opere principali di Antoni Gaudí

Cooperativa Obrera Mataronense 1878-1882  Mataró 
El Capricho 1883-1885  Comillas
Casa Vicens 1883-1888  Barcelona
Templo Expiatorio de la Sagrada Familia 1883-1926 Barcelona
Pabellones Güell 1884-1887 Barcelona
Palacio Güell 1886-1890 Barcelona
Colegio de las Teresianas 1888-1889 Barcelona
Palacio Episcopal de Astorga 1889-1915 Astorga
Casa Botines 1891-1894 León
Bodegas Güell 1895-1897 Sitges
Casa Calvet 1898-1900 Barcelona
Torre Bellesguard 1900-1909 Barcelona
Park Güell 1900-1914 Barcelona
Portal Miralles 1901 Barcelona
Casa Batlló 1904-1906 Barcelona
Jardines de Can Artigas 1905-1906 La Pobla de Lillet
Casa Milà 1906-1910 Barcelona
Cripta de la Colonia Güell 1908-1915 Colonia Güell (Santa Coloma de Cervelló)

 

Scopri i monumenti più visitati di Antoni Gaudi a Barcellona:

  • Seguite la B: raccomandiamo questo luogo
    Sagrada Familia - Barcelona
    Monumento

    Sagrada Familia

    Sagrada Familia Barcellona. Il capolavoro di Antoni Gaudí ed il monumento più visitato di Spagna. Certamente quello che dovete visitare in primo! La sua storia, la sua architettura ed i nostri consigli per scoprirla.

    Eixample right - Mallorca, 401
    Più
  • Seguite la B: raccomandiamo questo luogo
    Parc Güell - Barcelona
    Monumento

    Parc Guell

    Parc Güell era destinato a diventare una "città giardino". Questo grande progetto di Gaudí è mai stato completato. Resta oggi come allora: due case e il parco. Un parco straordinario, naturalmente.

    Gracia - Carrer D'Olot
    Più
  • Seguite la B: raccomandiamo questo luogo
    Casa Batlló - Barcelona
    Monumento

    Casa Batllo

    La Casa Batlló è la più originale e onirico delle realizzazioni dell'architetto Antoni Gaudí a Barcellona. Facciata policroma decorata di ceramica e di vetro, tetto ondulando rappresentando un drago mitico. Scoprite l'opera fondamentale del modernismo catalano.

    Eixample left - Passeig de Gràcia, 43
    Più
  • Seguite la B: raccomandiamo questo luogo
    La Perdrera Gaudi
    Monumento

    Casa Mila

    La Pedrera o Casa Milá è un’altra delle imperdibili attrazioni per gli amanti dell’architettura modernista e del suo maggior esponente catalano: il maestro Gaudí.

    Dopo la chiesa della Sagrada Famìlia, La Pedrera  nome vero Casa Milà è forse l’edificio più amato di Gaudi dalla gente di Barcellona è anche un’altra delle imperdibili attrazioni per gli amanti dell’architettura modernista..

    Eixample right - C. Provença, 261-265.
    Più
  • Seguite la B: raccomandiamo questo luogo
    Casa Batllo - Gaudi - Barcelona
    Monumento

    Manzana de la Discordia

    La Manzana de la Discordia : Casa Lleo Morera, Casa Batllo, Casa Amatller

    Eixample right - Passeig de Gracia, 43
    Più
  • Seguite la B: raccomandiamo questo luogo
    Casa Calvet - Gaudi - Barcelona
    Monumento

    Casa Calvet

    La Casa Calvet di Antoni Gaudi a Barcellona

    Eixample right - C. De Casp,48
    Più
  • Seguite la B: raccomandiamo questo luogo
    Palau Güell
    Monumento

    Palazzo Guell

    Palau Güell - Palazzo Guell a Barcellona

    El Raval - C. Nou de la Rambla, 3-5
    Più
  • Casa Vicens  - Barcelona
    Monumento

    La Casa Vicens

    La Casa Vicens è la prima ordinazione importante di Antoni Gaudí. Questo edificio eccezionale è ora aperto al pubblico dal novembre 2017. La sua ispirazione non è ancora naturalista, ma già l'ingegneria dell'architetto si vede in ogni dettaglio della costruzione.

    Gracia - Carrer de les Carolines, 24
    Più

Visite guidate e biglietti salta fila per scoprire Gaudí

100% Mobile e senza code. Approfitta dei biglietti elettronici, che riceverai via e-mail subito dopo l'acquisto, per visitare, senza fare la coda, i principali monumenti di Barcellona. Una volta stampato o sul cellulare, non perderete più tempo alle entrate. Gaudí è il grande creatore di questa città, i suoi capolavori sono anche i più visitati. Organizzati prima di partire! 

    Biglietto ingresso salta fila per visitare Sagrada Familia

    Biglietto ingresso salta fila per visitare Sagrada Familia

    "Guadagna tempo durante tua visita"

    Per evitare le file inevitabili d'attesa per questo monumento emblematico della capitale catalana, vi consigliamo di comperare in anticipo i vostri biglietti con accesso prioritario alla Sagrada Familia.

    Più
    La Sagrada Familia con Guida in Italiano

    La Sagrada Familia con Guida in Italiano

    Salta la coda !

    Un'ora e mezza di visita con una guida di lingua italiana per scoprire tutti i segreti di questo straordinario monumento architettonico, i suoi simboli, la sua storia e il suo immenso architetto Antoni Gaudí.   

    Più
    Biglietti per Casa Batlló: Salta la Coda + Videoguida

    Biglietti per Casa Batlló: Salta la Coda + Videoguida

    Il capolavoro di Gaudí che sembra vivo

    24,50€ - Salta la coda per Casa Batlló, lo stupefacente capolavoro di Gaudí (il che è già tutto dire!) che sembra vivo. Dai dettagli più piccoli all'interno fino al famoso drago sconfitto sul soffitto, questo è un vero capolavoro di Gaudí.

    Più
    Biglietti per Casa Milà - La Pedrera: Salta la Coda

    Biglietti per Casa Milà - La Pedrera: Salta la Coda

    La stravagante e sorprendente Casa Milà di Gaudí

    Con il suo esterno ondulato e gli stravaganti comignoli sul tetto, Casa Milà, anche conosciuta come La Pedrera, rappresenta l'apice della creatività di Gaudí. L'interno riccamente ornato è stato anch'esso realizzato dal grande architetto catalano. Salta la coda e immergiti in questo capolavoro modernista.

    Più
    Biglietti per Gaudi's Pedrera - Spettacolo serale

    Biglietti per Gaudi's Pedrera - Spettacolo serale

    Una magica serata nella Pedrera di Gaudí

    Ti invitiamo a scoprire La Pedrera di notte!. Goditi un grande spettacolo sonoro e visivo, unico e mozzafiato, sulla terrazza del tetto. Fai un viaggio nel tempo; 100 anni di storia ti aspettano. Gusta un bicchiere di spumante ammirando la fantastica vista di Barcellona..

    Più
    Biglietti per Parco Güell

    Biglietti per Parco Güell

    Il parco opera di Gaudí più amato di Barcellona

    Vistoso ma al tempo stesso discreto, Parco Güell esprime l'eccentrica immaginazione di Gaudí su grande scala con un intero parco. Situato sopra Barcellona, il Güell ha giardini lussureggianti, edifici bizzarri e dettagli fantasiosi. Dalla lucertola all'ingresso fino alla famosa sinuosa panchina serpente, i dettagli ti lasceranno a bocca aperta. 

    Più
    Skip the line ticket for Palau Güell

    Skip the line ticket for Palau Güell

    One of Antoni Gaudí’s major works

    After many years of restoration reopened in 2011, Palau Güell welcomes you with its breathtaking splendour and turns your visit with the included audio guide into a lasting memory. 

    Più
    Biglietto per Casa Amatller + Audioguida

    Biglietto per Casa Amatller + Audioguida

    Uno sguardo nella vita ricca e fantasiosa di un cioccolataio

    Casa Amatller venne progettata seguendo uno stile moderno da Puig i Cadafalch, uno degli architetti più famosi dell'epoca di Gaudí. Sembra quasi di entrare nella sua mente complessa quando guardi il bizzarro miscuglio di piastrelle colorate che formano la facciata!

    Più
    Biglietti salta la coda per Casa Vicens di Gaudí

    Biglietti salta la coda per Casa Vicens di Gaudí

    Guarda il primo capolavoro di Gaudí

    Guarda il primo capolavoro dell'architetto Antoni Gaudí e scopri tutti i segreti dalle sfumature pasetello di questa casa estiva incredibile: Casa Vicens !

    Più
    Biglietti Montserrat e Cripta Gaudí

    Biglietti Montserrat e Cripta Gaudí

    Una meravigliosa giornata fuori città

    Questa visita in giornata a Montserrat è il modo perfetto per lasciarsi alle spalle il caos cittadino di Barcellona e godersi un po' della tanto desiderata calma. Ammira uno spettacolo grandioso dalla cima di una peculiare montagna, il cui nome in catalano significa "montagna serrata", mentre esplori i posti più magnifici della Catalogna e ti godi anche la degustazione di liquore.

    Più

3 comments

  1. Case di Gaudi a Barcellona - Pasulo (13 Apr 2018 - 16:10)

    Magnifica città, è necessario vedere tutti i monumenti di Gaudí. Ho avuto il piacere di visitare Casa Mila, Casa Battlo (sono nello stesso posto) e naturalmente la Cattedrale di Barcellona. Un genio!

  2. Merveilleux Gaudí! Il faut voir tous ses monuments - visiteur (16 Giu 2012 - 10:00)

    Quelle ville délirante à l'image des oeuvres d'Antonio Gaudí. Il faut tout voir si vous en avez le temps!

  3. Gaudi - Alex (12 Feb 2011 - 09:30)

    Tambien hay obras Gaudí en el Museu del Modernisme Català.

Il vostro commento è stato bene registrato e sarà pubblicato dopo moderazione.

Chiudere