MENU
Barcelona city guide

Cosa vedere a Barcellona

Cosa vedere a Barcellona: Itinerari da 1 a 4 giorni

Cosa vedere a Barcellona: Itinerari da 1 a 4 giorni

Non perdete nulla durante il vostro soggiorno!

Barcellona è una città emozionante da visitare perché ha un'immensa ricchezza culturale e turistica. In verità, anche se siete molto curiosi e allo stesso tempo molto organizzato, una buona parte di questa città vi sfuggerà. Questo è ciò che rende così affascinante e irresistibile tornare indietro.Non mancherà mai di vedere... 

 

Ai nostri amici che vengono a trovarci diamo spesso lo stesso consiglio: una visita di 3 giorni a Barcellona è una buona introduzione a questa città, un soggiorno sufficiente per catturare l'atmosfera e scoprire serenamente i suoi principali monumenti e luoghi di interesse.

 

Tutto il nostro sito è dedicato alla scoperta di questa città con la sua guida, dove mangiare, la vita notturna, shopping, monumenti, musei e visite e biglietti da acquistare in anticipo...

 

Questa pagina è una sorta di riassunto in cui vi proponiamo itinerari al giorno e i nostri consigli per non spendere troppo. Vi aiuterà a sfruttare al meglio il vostro soggiorno, per quanto breve possa essere!

 

Cosa vedere a Barcellona in 1 giorno?

Solo un giorno a Barcellona? Quindi sei in modalità "lotta", alzati presto e vai. Dal nostro punto di vista è necessario mescolare la scoperta della città a piedi, in bicicletta o con l'autobus turistico e almeno la visita di un monumento o di un museo. L'attenzione sarà quindi concentrata sui quartieri storici di Barcellona, nel centro noto come la Ciutat Vella - la città vecchia e quei quartieri come El Born, El Gótico e Barceloneta. Sceglieremo a caso un monumento di Gaudí o un museo prima di godere di piccole pause per mangiare qualche tapas o scoprire la cucina catalana.

  • Trova tutti i tuoi Itinerari a Barcellona qui sotto in questa pagina.

Cosa vedere a Barcellona in 2 giorni?

Il secondo giorno della visita di Barcellona è dedicato alla scoperta del Modernismo. Si tratta di una grande e meravigliosa giornata che combinerà un giro in autobus con la scoperta dei principali monumenti modernisti della città: la Casa Milà - la Pedrera, la Casa Amatller, la Casa Battlo, la Casa Calvet, la Casa de les Punxes, il Parc Guell, la Sagrada Familia in altri ammirevoli monumenti, molti dei quali sono opera di Gaudì. Stiamo andando a rassicurare che non è antiquato per prendere l'autobus turistico è anche il modo migliore per andare da un punto all'altro in piena libertà. Usalo una volta per scoprire una città e la tua opinione cambierà se necessario.

 

Cosa vedere a Barcellona in 3 giorni?

Per il terzo giorno di visita vi proponiamo un itinerario che vi farà scoprire in modo più preciso la ricchezza dell'ovest della città:  La Plaza de España, il Padiglione Mies Van de Rohe, l'Espanyol Poble, il Mnac, la Fondazione Joan Miró, Montjuïc, il porto e il porto olimpico, il Museo storico della Catalogna, il Quartiere Gotico e perché no se non avete ancora avuto il tempo di visitare il Museo Picasso. Cultura e divertimento sono in programma!

 

Cosa vedere a Barcellona in 4 giorni?

Non sei soddisfatto di Barcellona ma vuoi fare una giornata di "farniente". Vi capiamo che le visite sono arricchenti, ma spesso faticoso. In questo caso solo una soluzione, un piccolo giro in bicicletta o una passeggiata in riva al mare. Dirigetevi verso la spiaggia, i suoi piccoli chiringuitos e i loro dj's. E 'così con la scoperta del quartiere dei pescatori - Barceloneta - che la vostra passeggiata inizierà.

 

Mappa di Barcellona con i principali quartieri da visitare e i luoghi di cui parliamo in questa pagina:

 

Itinerario di 1 giorno a Barcellona

Come siete abituati a viaggiare, avete sicuramente prenotato il vostro hotel nel centro di Barcellona. Quindi lei è già al centro della questione. Se non avete avuto questa possibilità, non è grave che i mezzi di trasporto siano numerosi e molto più economici che in altre capitali europee. Salta su un autobus per Plaza Catalunya (Piazza Catalogna), che circonda la città storica.

 

 

La tua mattina
Poiché avete solo un giorno saremo abbastanza direttiva, ma lo vedrete con alcune opzioni e varianti possibili.
Quando voltate le spalle a Cortes Inglés, questo grande magazzino che occupa un intero angolo di Piazza Catalogna - impossibile non vederlo - attraversare la piazza in diagonale e dirigersi verso le Ramblas - questo viale che conduce al porto e al mare. La Rambla è pittoresca, continuamente animata da numerosi chioschi e dai suoi venditori di giornali, fiori, souvenir. La possibilità di visitare il Mercato Boqueria prima di immergersi sulla sinistra verso il Quartiere Gotico. Barrio Gotico è il centro medievale della città, un vero e proprio labirinto! Intorno alla Cattedrale, perdetevi nei vicoli. È qui, a pochi passi, che si sono svolti gli eventi storici più decisivi della storia di Barcellona.
Questo quartiere si sviluppò intorno alla città romana di Barcellona chiamata "Barcino", di cui si possono ancora vedere alcuni resti romani. A caso vi imbatterete nella Basilica di Santa Maria del Pi, Plaza del Rei, Plaza Nova, Plaza de Sant Jaume. Tempo per una pausa pranzo. Trova qui i ristoranti di Ciutat Vella.

 

Il tuo pomeriggio
Il resto della giornata dovrebbe essere trascorso visitando un museo o un monumento ovunque si trovi in città. Naturalmente qui pensiamo a uno dei monumenti di Antoni Gaudí. Come si può immaginare di lasciare questa città senza aver scoperto almeno uno dei capolavori del brillante architetto catalano? Impossibile.
Ancora una volta, siamo una piccola direttiva, ma è senza dubbio la Sagrada Familia che dobbiamo visitare.

 

 

La Sagrada Familia, il gioiello dei gioielli di Barcellona, il progetto un po 'pazzo dall'architetto Antoni Gaudí perché non ancora finito. Questa magnifica Basilica il cui acquisto del biglietto permetterà la fine della costruzione nel 2026, diventato simbolo della città è l'esempio più noto del modernismo catalano. La sua reputazione non è usurpata, simboleggia a immagine di questa città e questo paese tutti gli eccessi della Catalogna in un unico luogo. Un'indimenticabile visita ad un monumento consacrato da Papa Benedetto XVI e dichiarato dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità. Avete capito questo se avete solo il tempo di vedere un monumento...
Oppure che stai trovando un modo per arrivarci. Un quarto d'ora di autobus da Plaza de Catalunya o mezz'ora a piedi

 

 

Tuttavia qui ci sono diverse altre opzioni che possono consentire di finire questa giornata di scoperta di Barcellona.
Se volete ancora fare un giro più grande della città - e noi lo capiamo - possiamo solo consigliarvi :

Il nostro consiglio: Non esitate a scegliere questi biglietti combinati che consentono di risparmiare denaro per le vostre visite, risparmiare tempo all'ingresso - Barcellona è una città molto visitata, il nostro unico consiglio e prendere, se possibile, un tagliacarte coda biglietto e visitare diversi luoghi con un unico biglietto. Un concetto innovativo che ha avuto molto successo.
Attenzione: L'acquisto di un biglietto per l'interruzione della coda vi obbliga a pianificare il vostro orario di visita, a differenza del biglietto dell'autobus che è aperto tutto il giorno dalle 9:00 alle 19:00 in inverno e le 20:00 in estate.

 

Itinerario 2 giorni a Barcellona

Il tuo secondo giorno a Barcellona sarà dedicato alla scoperta del Modernismo.

 

 

E' una giornata incredibile che si presenta a voi, durante la quale potrete tornare indietro nel tempo alla scoperta di questo meraviglioso momento di Barcellona dove ricchi imprenditori hanno finanziato i migliori architetti del momento per avere le più belle residenze della città. Per fare questo nel modo più semplice al mondo, lasciandosi guidare ma potendo fare le pause desiderate, consigliamo il bus a fermate multiple. Può sembrare un po 'superato, ma è un ottimo modo per andare in giro. Ci fermiamo ogni volta che vogliamo visitare, prendiamo il bus successivo per continuare ad ascoltare le audioguide in italiano.
In totale, tre linee di autobus offrono 45 fermate possibili. Ma per il modernismo è la strada blu che consigliamo.
Il percorso blu vi porterà ai più importanti siti del Modernismo come Casa Batlló, Casa Milà - la Pedrera, Casa Amatller, Casa Calvet, Sagrada Familia, Parc Güell, Tibidabo, Camp Nou, stadio FC Barcelona e infine Macba.
Il percorso rosso della Fondazione Tapiès, la Casa Batlló, la Casa Milà - la Pedrera, Casa Amatller ma anche la piazza spagnola, il padiglione Mies Van de Rohe, l'Espanyol Poble, il Mnac, la Fondazione Joan Miro, il porto olimpico e il quartiere gotico.
Il percorso verde vi porta lungo la costa sul litorale della Ronda. Sta a voi fare l'intoppo che più vi si addice. Ecco la mappa dei 3 viaggi.

 

I momenti clou della vostra giornata sono per noi:  La Casa Batlló, la Casa Milà - Pedrera, la Sagrada Familia, le Parc Guellstadio Barcellona FC

 

Tutte le visite di questi luoghi stanno pagando che è per questo che vi consigliamo questi diversi biglietti combinati:
Il Barcellona City Pass - Questo è il miglior affare del momento per visitare Barcellona e conta! Include le Visite della Sagrada Familia, il Parco Guell ma anche l'autobus turistico per uno o due giorni, il vostro biglietto di ritorno aeroporto centro e il 20% di sconto per molti altri monumenti e musei della città. Pensa prima di partire per calcolare bene le date delle tue visite perché ti verrà chiesto ma questo pacchetto ne vale davvero la pena!
Questi biglietti combinati con sempre l'autobus turistico con fermate multiple valido un giorno con uno dei seguenti visite:

Abbiamo fatto i calcoli per voi, questi biglietti combinati sono molto economici in una città che è molto costoso da visitare. Inoltre vi garantiscono un ingresso senza code, che è consigliato tutto l'anno.

 

Itinerario di 3 giorni a Barcellona

Avete capito che il secondo giorno è stato dedicato alla scoperta del Modernismo, il terzo sarà quello dell'ovest della città e del porto. Un itinerario che vi farà scoprire: la Fondazione Tapiès, la Casa Batlló, la Casa Milà - la Pedrera, la Casa Amatller ma anche la Place d'Espagne, il Pavillon Mies Van de Rohe, l'Espanyol Poble, il Mnac, La Fondazione Joan Miró, Montjuïc, il porto e il porto olimpico, il Museo di Storia della Catalogna, il Quartiere Gotico o unirsi al Museo Picasso sarà molto facile.

 

 

Si consiglia pertanto il percorso rosso multi-stop del bus. Fermatevi dove il vostro cuore vi dice e secondo le vostre preferenze.
Il nostro consiglio è di non perdere : il padiglione Mies Van de Rohe, il Mnac, la Fondazione Joan Miró e se siete con i bambini il Poble Espanyol  e tutte le sue attrazioni.

 

Ancora una volta, è possibile acquistare sul nostro sito tutti i biglietti dei luoghi turistici da visitare separatamente e in anticipo, ma vi invitiamo a utilizzare i biglietti combinati e il nostro pass per la città :

Acquista il City Pass Barcellona a 69,50 € che include le visite della Sagrada Familia e del Parco Guell + l'autobus turistico + l'Aerobus e molti sconti in altri luoghi da scoprire!

 

Itinerario 4 giorni a Barcellona

"Farniente" nel programma di questa giornata senza visita ma annusando la particolare atmosfera della città.

 

 

Qui chi lavora impiega un'ora al giorno per pranzare o bere un drink in riva al mare. E 'la pausa obbligatoria per ogni catalano che non dimentica mai che la sua meravigliosa città e una città marittima. Farete lo stesso, a partire da una visita al quartiere Barceloneta. Era il quartiere molto popolare che dei peccatori, i buoni ristoranti non mancano come i negozi in particolare di articoli di spiaggia.  Vi invitiamo a visitare la nostra selezione dei migliori chiringuitos della zona. Perché lo scopo della giornata sarà quello di rilassarsi in spiaggia

 

Per quanto riguarda i tour organizzati, la cosa molto bella da fare è noleggiare uno scooter, una bicicletta o un segway per passeggiare liberamente senza preci lente.

Martedì 27 Marzo 2018 - 10:47

Ultimo commento
Sia il primo da commentare questa pagina !
Per favore, cliccate qua [ Aggiunga un nuovo commento ] sul tasto.
Aggiunga un nuovo commento Visualizzare i commenti

Vi Raccomandiamo

Per facilitare il vostro soggiorno a Barcellona: questi servizi o idee di cose da vedere, da fare..

    Hotel Barcellona Centro

    Hotel Barcellona Centro

    Nostri hotel preferiti

    Per voi, questa selezione dei nostri hotel favoriti nel centro di Barcellona. Mettersi nel centro permette di partire alla scoperta dai principali luoghi d'interesse della città semplicemente a piedi.

    Più
    Visitare stadio Barcellona e museo del Camp Nou

    Visitare stadio Barcellona e museo del Camp Nou

    Tutto il Barcellona, con o senza guida!

    Una scoperta dello stadio Camp Nou, il suo museo, da soli o con una guida locale esperta del Barça. Scoprirete assolutamente tutti i servizi e soprattutto l'atmosfera di questo mitico stadio prima di visitare il negozio del Barcellona FC !

    Più
    Biglietti per Servizio di autobus hop-on hop-off

    Biglietti per Servizio di autobus hop-on hop-off

    Scopri Barça da un autobus scoperto a due piani!

    Che tu stia visitando Barcellona per una settimana o solo per pochi giorni, con l'autobus hop-on hop-off puoi sfruttare al massimo la tua permanenza nella capitale catalana.

    Più
  • Parc Guell Biglietti

    Il Parc Güell di Gaudì Barcellona

    Scoprite il Parco Güell nelle migliori condizioni prenotando vostri biglietti in anticipo. Antoni Gaudí è un architetto visionario: questa città giardino non è solo un'opera modernista, è un esempio di costruzione urbana che è ancora oggi rilevante. 

    Più
  1. Sia il primo da commentare questa pagina !
    Per favore, cliccate qua [ Aggiunga un nuovo commento ] sul tasto.

Il vostro commento è stato bene registrato e sarà pubblicato dopo moderazione.

Chiudere