Cosa vedere a Barcellona

Top 5 dei mercati di Barcellona

Top 5 dei mercati di Barcellona

Benvenuti nella nostra pagina dedicata all'esplorazione dei mercati iconici di Barcellona! Questa affascinante città catalana, situata sulle rive del Mediterraneo, è rinomata per la sua unica miscela di cultura, cucina e storia. Uno dei modi più affascinanti per immergersi nell'anima di Barcellona è esplorare i suoi mercati vivaci e colorati. Che tu sia un viaggiatore appassionato, un appassionato di cucina o semplicemente un amante dell'atmosfera autentica, i mercati di Barcellona offrono un'esperienza indimenticabile.

 

I mercati di Barcellona: prodotti freschi, artigianato, colori e profumi...

Con questa selezione vi presentiamo i cinque mercati più emblematici di Barcellona, ognuno con la sua storia, il suo sapore unico e il suo contributo alla vita quotidiana di questa dinamica città. Se cercate prodotti freschi, artigianato locale, spezie esotiche o semplicemente l'essenza vibrante della vita di Barcellona, troverete tutto in questi mercati.

 

Mercat Santa Caterina

Proprio accanto alla Cattedrale di Barcellona, questo mercato con il suo tetto in ceramica colorata è un vero e proprio colpo d'occhio. Aperto tutti i giorni tranne la domenica.

Mercat Santa Caterina - Monumento

Mercat Santa Caterina

Mercat Santa Caterina

Mercat Santa Caterina

Mercat Santa Caterina - il Mercato Santa Caterina è l'ultimo mercato costruito a Barcellona. Completamente rinnovata nel 2005 con brio dagli architetti Enric Miralles and Benedetta Tagliabue di EMBT è una piccola maraviglia situata nella zona del Ribera nella Ciutat Vella.

Architettura così tanto barcellonese per questo tutto in ceramiche multicolores avente una forma d'onda posta su una struttura di legno aerea, che ripara tutti i supporti del mercato. Vi si trovano i prodotti dei produttori della regione: frutti, ortaggi, fiori ma anche pesce, carne, salumi di cui una o due bulini dedicati alla Jabugo e infine un piccolo supermercato “Caprado„.

 

Un molto bello bar a tapas è situato all'opposto dell'entrata principale sulla sinistra ed un ristorante “Cuines Santa Catarina » di cui apprezziamo particolarmente la carta è tutto accanto all'entrata. In breve il luogo vale ampiamente la deviazione per la sua architettura, di fare spese o pranzare.

 

Il Mercat de Santa Caterina di Barcellona in cifre e date:

Il Mercat de Santa Caterina è stato inaugurato nel 1848 ed è quindi uno dei mercati più antichi di Barcellona.

Si estende su una superficie di circa 4.200 metri quadrati e ospita circa 60 bancarelle e commercianti che offrono un'ampia varietà di prodotti alimentari freschi. Qui si può trovare un'ampia gamma di prodotti alimentari, tra cui frutta, verdura, carne, pesce, formaggi, salumi, prodotti da forno e di pasticceria, oltre a prodotti locali e artigianali.

L'edificio del mercato è stato ristrutturato nel 2005. Una delle sue caratteristiche più distintive è il tetto colorato a forma di onda, composto da piastrelle di ceramica colorate. È diventato un elemento emblematico dell'architettura moderna di Barcellona.

 

Video: Mercat Santa Caterina:

Indirizzo : Francesc Cambó, 16
Ore di apertura : Lunedi 07:30-14:00 / Martedì e Mercoledì 7:30-03:30 / Giovedi e Venerdì 7:30-08:30 / Sabato 7:30-03:30. Verificare ore di apertura estivo
Telefono : 00 34 933 195 740
Metro/Bus : Metro: L4 Jaume I / Bus:

 

Mercat del Ninot

A pochi passi da Plaça de Catalunya, questo è il mercato preferito dai catalani che vivono nel centro della città, perché è meno turistico, recentemente rinnovato e formidabilmente ben fornito. È aperto tutti i giorni tranne la domenica.

Mercat del Ninot - Monumento

Mercat del Ninot - Barcelona

Non lontano da Plaza de Catalunya, ma abbastanza nascosto da essere fuori dalle rotte turistiche, il Mercat del Ninot è un mercato popolare per i catalani che qui fanno la spesa quotidiana. Se state visitando la Casa Batlló o la Casa Milà La Pedrera, sappiate che siete a soli 15 minuti a piedi da questo mercato pittoresco, popolare e locale, che è l'opposto dell'atmosfera del Mercato della Boqueria, la star dei mercati di Barcellona ;-).

 

Il Mercato del Ninot Barcellona: uno dei nostri mercati alimentari preferiti!

Il mercato è molto grande e offre non meno di 48 bancarelle di prodotti alimentari e 33 bancarelle di prodotti non alimentari, come negozi di moda maschile e femminile, gioiellerie, librerie e persino una merceria...

 

Non sorprende che si tratti di prodotti assolutamente freschi: verdura, frutta, pesce, carne e, naturalmente, non meno di otto gastronomie (tra cui alcuni ottimi stand di Jabugo).

 

Il nostro consiglio: per riprendere il respiro, ci sono 12 bar e ristoranti di tapas, uno dei quali ci piace particolarmente e lo consigliamo: "EL Ninot Cuina".  

 

Il nome Mercat del Ninot di Barcellonatrae origine da un evento storico legato alla statua di un bambino (in catalano "ninot"). Nel XIX secolo, nel parco adiacente all'attuale sede del mercato, c'era una scultura di un bambino che suonava il flauto. Questa statua era molto amata dai barcellonesi e divenne un simbolo del quartiere. Tuttavia, nel 1931, un incendio scoppiò nel parco e distrusse quasi completamente la statua del bambino. A causa dell'affetto che la gente nutriva per la scultura, gli abitanti del quartiere decisero di chiamare il mercato costruito sul sito del parco "Mercat del Ninot". Così, il mercato prese il nome dalla statua del bambino che andò perduta nell'incendio.

 

 

Mercat del Ninot - Barcelona

Mercat del Ninot - Barcelona

 

 

Il Mercat del Ninot è stato recentemente ristrutturatoper modernizzare le strutture e migliorare l'esperienza dei visitatori. I lavori di ristrutturazione sono iniziati nel 2009 e si sono conclusi nel 2015. Gli studi di architettura MAP Arquitectes e Mur Geganté Arquitectes, guidati da Josep Lluís Mateo, hanno curato la trasformazione del mercato rispettando l'architettura originale dell'edificio, che risale al 1892. Gli obiettivi principali della ristrutturazione sono stati il rafforzamento della struttura del mercato, l'ammodernamento degli impianti elettrici, la riprogettazione degli spazi interni per ottimizzare l'uso dello spazio e la creazione di un'atmosfera accogliente per i visitatori. I lavori di ristrutturazione hanno preservato il carattere tradizionale del mercato, introducendo al contempo elementi contemporanei.

 

Oggi il Mercat del Ninot offre strutture moderne, bancarelle di qualità e una varietà di prodotti freschi in un ambiente rinnovato e attraente.

Non lontano da Plaza de Catalunya, ma abbastanza nascosto da essere fuori dalle rotte turistiche, il Mercat del Ninot è un mercato popolare per i catalani che qui fanno la spesa quotidiana. Se state visitando la Casa Batlló o la Casa Milà La Pedrera, sappiate che siete a soli 15 minuti a piedi da questo mercato pittoresco, popolare e locale, che è l'opposto dell'atmosfera del Mercato della Boqueria, la star dei mercati di Barcellona ;-).

Indirizzo : Mallorca, 135
Ore di apertura : Supermercato Dal lunedì al venerdì, dalle 8:00 alle 21:00 Sabato, dalle 8:00 alle 18:00 Bancarelle esterne Dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 20:00 Sabato dalle 9:00 alle 14:00.
Telefono : +34 93 323 49 09
Metro/Bus : Metro: L5 Hospital Clínic - Bus: L6 i 7 FGC Provença

 

Mercat Sant Antoni

El Mercat de Sant Antoni è un mercato alimentare con ben 95 bancarelle, oltre a un mercato noto come Encants aux puces (mercato delle pulci), che in realtà è pieno di negozi di abbigliamento, libri e gioielli.

Aperto dal lunedì al sabato. La domenica, dalle 08:30 alle 14:30, si tiene un mercato di libri e monete intorno all'edificio.

Mercat de Sant Antoni - Monumento

Mercat de Sant Antoni

Come il mercato della Boqueria, ma più grande e quasi senza turisti...

Coloratissime bancarelle di cibo, frutta, verdura, pesce e frutti di mare, il Mercat de Sant Antoni (Mercato di Sant'Antonio) all'estremità sud-occidentale del Raval è uno dei più grandi mercati in funzione a Barcellona.

 

Mercat Sant Antoni Barcelona

Mercat de Sant Antoni - Barcelona

 

El Mercat de Sant Antoni" e "El Mercat dels Encants de Sant Antoni".

In realtà si tratta di due mercati nello stesso edificio:

> El Mercat de Sant Antoni è il mercato alimentare con non meno di 95 bancarelle tra cui 9 "xarcuteria" qui ci piace lo Jabugo :-)

>> E sotto lo stesso tetto ma con un altro nome "El Mercat dels Encants de Sant Antoni" altrettante bancarelle ma non di cibo come negozi di moda per uomo e donna, accessori, gioielli, 4 mercerie, scarpe, bancarelle di vestiti per bambini... Un mondo intero!

 

La domenica, dalle 8.30 alle 14.30, intorno all'edificio si svolge un mercato di libri e monete. Si possono trovare vecchi libri, riviste, fumetti, cartoline, dischi, monete, francobolli ma anche vestiti di seconda mano.

>> Informazioni su questo mercato domenicale qui https://www.mercatdominicaldesantantoni.com/

 

Mercat de Sant Antoni - Barcelona

Mercat de Sant Antoni - Barcelona

 

La struttura in acciaio dell'edificio (1872-82) progettato da Antoni Rovira i Trias è molto spettacolare. La sua forma è altrettanto spettacolare: un edificio a forma di X in uno stile architettonico che combina elementi modernisti con influenze neoclassiche. La sua struttura principale è realizzata in ferro battuto e vetro, creando spazi aperti e luminosi all'interno del mercato. Le facciate esterne sono impreziosite da elaborati dettagli architettonici, come motivi floreali, ceramiche colorate e rilievi scultorei. Prendetevi il tempo di osservarlo!

 

Il mercato è stato completamente ristrutturato dal 2009 al 2018, un'impresa mastodontica che è stata rallentata dalla scoperta di resti romani. Oggi è un mercato molto moderno, con spazi perfettamente calcolati per il traffico e il commercio.

 

Infine, un consiglio per i buongustai: fermatevi al ristorante Casa Blanca Mercat de Sant Antoni per gustare i piatti tipici catalani a prezzi locali!

Indirizzo : Carrer del Comte d'Urgell, 1
Ore di apertura : Da lunedì a sabato dalle 8.00 alle 20.00
Telefono : 00 34 934 26 35 21
Metro/Bus : Metro: L2 Sant Antoni / Bus: 20, 24, 37, 41, 55, 141

 

Mercat del Encants

Il mercato delle pulci di Barcellona è cambiato molto dopo la sua ristrutturazione nel 2013. La nuova architettura consolida la sua posizione di mercato delle pulci più grande e più conosciuto della capitale catalana. Troverete sempre quello che cercate! Lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle 9.00 alle 20.00.

Mercat dels Encants - Monumento

Il mercato degli Encants: Il mercato delle pulci più famoso di Barcellona

 

Completamente rinnovato nel 2013, ora su un magnifico tetto riflettente, il Mercat dels Encants è il mercato delle pulci più grande e più conosciuto di Barcellona.

Si tratta di un mercato delle pulci nel senso di un mercato delle pulci con il meglio e il peggio. Per quanto riguarda il peggio, si va dalle biciclette arrugginite ai vecchi cosmetici, ai video per adulti...

Per il meglio, ci sono bei mobili, vestiti, oggetti vintage, libri, vere e proprie bancarelle... Insomma, un gioioso bric-a-brac che fa la gioia degli antiquari professionisti, ma anche degli appassionati dell'usato e dei cacciatori di occasioni informati.

 

Un luogo imperdibile, a soli 15 minuti a piedi dalla Sagrada Família e qui l'ingresso è gratuito!

 

Il sabato è il giorno più visitato: evitatelo se volete solo fare una passeggiata. Tuttavia, se siete alla ricerca di occasioni, venite presto.

Attenzione: molte bancarelle chiudono in agosto...

 

Particolarità di questo mercato delle pulci di Barcellona, le aste di antiquariato si svolgono il lunedì, il mercoledì e il giovedì dalle 07:00 alle 09:00, quando tutti i commercianti sono presenti. Poi di nuovo alle 12:00 per gli oggetti invenduti che vengono venduti a prezzo stracciato. Si veda anche l'arredamento nella sala principale. Il mercato continua "normalmente" nel pomeriggio, ma molti venditori preferiscono chiudere.

 

Una lunga storia di oltre 800 anni e una splendida ristrutturazione nel 2013

Il Mercat dels Encants, noto anche come Mercat Fira de Bellcaire, esiste da più di 800 anni ed è uno dei mercati più antichi d'Europa. La sua prima menzione risale al 1300 e si trattava principalmente di un mercato di baratto in cui la gente scambiava le proprie merci. Nel corso dei secoli, il mercato fu spostato più volte in diverse zone di Barcellona. Nel 1928 fu infine trasferito nella sua sede attuale, vicino a Plaça de les Glòries Catalanes.

 

Nel 2013, il Mercat dels Encants è stato completamente rinnovato dall'architetto britannico b720 Fermín Vázquez in collaborazione con la società di ingegneria RCR Arquitectes ed è stato inaugurato un nuovo edificio moderno. Il nuovo edificio a forma di diamante ha un tetto riflettente che offre una vista panoramica della città dalla sua terrazza.

L'Encants ospita anche eventi culturali, mostre, concerti e attività artistiche. È uno spazio dinamico che incoraggia l'interazione tra visitatori e commercianti!

 

Infine, è possibile pranzare qui: numerosi bar e stand di street food con le loro terrazze vi accoglieranno sul posto!

Indirizzo : Castillejos, 158

Ore di apertura : Lunedì, mercoledì, venerdì e sabato: dalle 9 alle 20
Telefono : +34 932 452 299
Metro/Bus : Metro: L2 Encants / L1 Glories / Bus: H12, H14, V21, V23, V25, 7, 62, 192 - Tram: T4, T5, T6, Glòries

 

La Boqueria

Il mercato della Boqueria rimane il punto di riferimento delle Ramblas di Barcellona. Sovraffollato, certo, ma sempre un luogo fantastico da visitare, con i suoi prodotti di qualità, i bar e la grande atmosfera. È sempre una scommessa sicura! Aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:30. Chiuso la domenica.

Mercato La Boqueria - Monumento

Seguite la B: raccomandiamo questo luogo

 

Boqueria Market - Barcelona

Il Mercato della Boqueria, uno dei mercati più antichi di Barcellona, non fa più notizia: il suo nome viene citato già nel 1217. Criticato da alcuni per l'eccessivo affollamento, adorato da altri per la qualità dei suoi prodotti e dei suoi piccoli bar. Rimane una tappa obbligata sulle Ramblas, a due passi dal Liceu e da Plaça de Catalunya.

 

 

 

Il portico d'ingresso, con la sua vetrata liberty, è già un invito a un viaggio gastronomico.
Un sogno che diventa realtà davanti a tutte le coloratissime bancarelle presentate con grande cura dai tanti negozianti orgogliosi dei loro stand.

 

Una visita a La Boqueria in video:

 

 

Cosa si può trovare a La Boqueria? 

A La Boqueria si può trovare di tutto: pesce, carne, salsicce, spezie, formaggi, verdure, frutta e succhi di frutta, dolci, fiori... Prodotti freschi e locali che attirano sia i ristoratori che la gente del posto. Molti catalani vengono qui per fare la spesa quotidiana. Ma sono ancora di più quelli che vengono a fare colazione o a pranzare, perché sono molti i ristoranti, i caffè e i bar di tapas che si sono stabiliti a La Boqueria da molto tempo (una dozzina di bar, per esempio).

>> In totale, La Boqueria conta più di 300 stand. Con una superficie di 2583 m², è il mercato più grande della Catalogna.

 

Tip: se viaggiate leggeri, vi suggeriamo di comprare semplicemente peperoncini,Jabugo, chorizo e qualche formaggio prima di partire.

Se avete fame, fate una pausa al bar El Quim, il nostro bar di tapas preferito.

 

Cosa significa Boqueria?

Boqueria (conosciuta anche come La Boqueria) è il termine con cui si indica questo mercato il cui nome ufficiale è "Mercat de Sant Josep". Il nome "Boqueria" deriva dalla parola catalana "boc", che significa "capra", e si riferisce all'area in cui il mercato fu originariamente fondato nel XIII secolo come luogo per i commercianti di capre.

 

La storia del mercato della Boqueria

La prima menzione del mercato della Boqueria a Barcellona risale al 1217, quando vennero allestiti dei tavoli vicino all'antica porta della città per la vendita di carne. A partire dal dicembre 1470, vi si tenne un mercato per la vendita di maiali. All'epoca il mercato si chiamava Mercat Bornet o (fino al 1794) semplicemente Mercat de la Palla (Mercato della Paglia).

All'inizio il mercato non era recintato e non aveva uno status ufficiale; era considerato una semplice estensione del mercato di Plaça Nova, che poi si estendeva fino a Plaça del Pi.
In seguito, le autorità decisero di costruire un mercato separato sulla Rambla, che ospitava principalmente pescivendoli e macellai. Solo nel 1826 il mercato fu riconosciuto legalmente e nel 1835 un convegno decise di costruire una piazza ufficiale.
I lavori iniziarono il 19 marzo 1840 sotto la direzione dell'architetto Mas Vilà. Il mercato fu inaugurato ufficialmente lo stesso anno, ma i progetti dell'edificio furono modificati più volte. L'inaugurazione ufficiale della struttura avvenne infine nel 1853. Nel 1911 fu aperto il nuovo mercato del pesce e nel 1914 fu costruita la copertura metallica che esiste ancora oggi.

 

>>> Sei goloso di dolci? Trova tutti i mercati di Barcellona

Indirizzo : Rambla, 91
Ore di apertura : Aperto tutti i giorni dalle 8h00 alle 20h30. Chiuso la domenica.
Telefono : 00 34 93 318 20 17
Metro/Bus : Liceu

Mercoledì 18 Ottobre 2023 - 13:11

Ultimo commento
Sia il primo da commentare questa pagina !
Per favore, cliccate qua [ Aggiunga un nuovo commento ] sul tasto.
Aggiunga un nuovo commento Visualizzare i commenti

Vi Raccomandiamo >> Luoghi da non perdere a Barcellona

Per facilitare il vostro soggiorno a Barcellona: questi servizi o idee di cose da vedere, da fare..

Hotel Barcellona

L'hotel ideale per il vostro soggiorno

In famiglia, per il turismo, per gli affari o giusto per un week end a Barcellona, abbiamo scelto per voi i migliori hotel della città per facilitare la vostra scelta. Qualsiasi categoria a tutti i prezzi. Ma anche con affare secondo le vostre date di viaggio. Buono soggiorno!

Barcelona Hop-On Hop-Off Bus tour

Biglietti Bus Turistico

Un solo biglietto, 3 linee e 45 fermate !

Scopri la città al tuo ritmo con la nostra selezione di biglietti per il bus turistico. Un modo straordinario ed economico per stabilire un primo contatto con le principali attrazioni della capitale catalana. 

A partire da € 31,00
Hola Barcelona Public Transport Card

Carta di viaggio Hola

Accesso illimitato ai trasporti pubblici

Accesso illimitato da 48 a 120 ore ai trasporti pubblici di Barcellona: metropolitana, autobus (TMB), ferrovia urbana (FGC, Zona 1), funicolare di Montjuïc, tram (TRAM), ferrovia regionale (Rodalies de Cataluny) + 1 biglietto di andata e ritorno dall'aeroporto al centro città. Esclusi NitBus, Aerobus e autobus turistici.

A partire da € 19,50
12/03/2024 FC Barcelona VS Napoli SSC
FC Barcelona Football tickets

FC Barcelona vs Napoli SSC

UEFA Champions League
Martedì 12 Marzo 2024 - 21:00
Olímpic Stadium Lluís Companys
Data e orario confermati
FC Barcelona Official ticket agent - 2023-24 - FCBOOFM
A partire da1150,00 €
  1. Sia il primo da commentare questa pagina !
    Per favore, cliccate qua [ Aggiunga un nuovo commento ] sul tasto.

Il vostro commento è stato bene registrato e sarà pubblicato dopo moderazione.

Chiudere