MENU
Barcelona city guide

Calciatori del Barcellona FC

Jordi Alba

Jordi Alba FC Barcellona
Nome completo Jordi Alba Ramos
Nationality Spagna
Date of birth 21 Marzo 1989
Place of birth L'Hospitalet, Spagna
Altezza 1,70m
Posizione Difensore, terzino sinistro
Number 18

Jordi Alba Ramos (L'Hospitalet de Llobregat, 21 marzo 1989) è un calciatore spagnolo, terzino sinistro del Barcellona e della Nazionale spagnola, con cui si è laureato campione d'Europa nel 2012.

 

La miglior qualità di Alba è senza dubbio la velocità. È inoltre molto resistente dote che gli permette di galoppare costantemente sulla fascia, pur essendo un terzino sa farsi apprezzare anche in fase offensiva.

 

Prodotto della cantera blaugrana, calcisticamente nasce quindi nel Barcellona, dove rimane fino a 16 anni, quando viene mandato in prestito al UE Cornellà. Il suo ruolo era quello di trequartista. Date le ottime prestazioni viene però notato dal Valencia che, a 18 anni, lo acquista dal Barcellona. Nel Valencia gioca inizialmente per la seconda squadra, contribuendo ad una promozione in Segunda División B.

Nell'estate del 2008 passa, con la formula del prestito, al Gimnàstic di Tarragona, per sperare in una convocazione nella Nazionale di calcio spagnola Under-21.

 

Ritorno al Barcellona
Il 28 giugno 2012 fa ritorno ufficialmente al Barcellona che lo acquista per 14 milioni di euro con un contratto per 5 stagioni con una clausola di rescissione fissata per la sbalorditiva cifra di 90 milioni di euro. 
Il suo debutto avviene il 19 agosto 2012 nella prima partita stagionale contro la Real Sociedad. 
Da il suo contributo con un'ottima stagione arrivando alle semifinali di Copa del Rey e la semifinale di Champions dove da segnalare negli ottavi di finale, nei minuti di recupero di Barcellona - Milan del 12 marzo 2013 realizza il gol del definitivo 4-0, chiudendo la partita a favore della qualificazione dei catalani ai quarti di finale della UEFA Champions League 2012-2013. 
Ottiene però soprattutto il titolo nazionale con 3 giornate di anticipo, il primo in carriera per il giocatore.

 

Il 28 agosto 2013 vince il suo secondo trofeo della carriera, ovvero la Supercoppa di Spagna in finale contro l'Atletico Madrid.
Il 14 settembre 2013 subisce un infortunio alla fibra muscolare che lo lascerà fuori dai campi per poco più di due mesi.
Torna a giocare il 6 dicembre 2013 nella Coppa del Re nella partita Cartagena-Barcellona 1-4.
Il 2 giugno 2015 rinnova il suo contratto con il Barcellona in scadenza nel 2017 fino al 30 giugno 2019, con una clausola rescissoria di 150 milioni di euro.
Nella stagione 2014/2015 conquista il prestigioso triplete, trionfando con i colori blaugrana in tutte le tre competizioni stagionali.

 

Il 17 maggio 2015, grazie alla vittoria esterna contro l'Atlético Madrid, conquista il suo secondo campionato spagnolo.
Il 30 maggio vince la sua prima Coppa del Re, grazie al 3-1 contro l'Athletic Bilbao.
Il 6 giugno 2015 conquista la finale di Champions League, giocando da titolare nella vittoria per 3-1 sulla Juventus.

 

Più su Wikipedia

Vi Raccomandiamo

Per facilitare il vostro soggiorno a Barcellona: questi servizi o idee di cose da vedere, da fare..

    Hotel Barcellona Centro

    Hotel Barcellona Centro

    Nostri hotel preferiti

    Per voi, questa selezione dei nostri hotel favoriti nel centro di Barcellona. Mettersi nel centro permette di partire alla scoperta dai principali luoghi d'interesse della città semplicemente a piedi.

    Più
    Visitare stadio Barcellona e museo del Camp Nou

    Visitare stadio Barcellona e museo del Camp Nou

    Tutto il Barcellona, con o senza guida!

    Una scoperta dello stadio Camp Nou, il suo museo, da soli o con una guida locale esperta del Barça. Scoprirete assolutamente tutti i servizi e soprattutto l'atmosfera di questo mitico stadio prima di visitare il negozio del Barcellona FC !

    Più
    Biglietti per Servizio di autobus hop-on hop-off

    Biglietti per Servizio di autobus hop-on hop-off

    Scopri Barça da un autobus scoperto a due piani!

    Che tu stia visitando Barcellona per una settimana o solo per pochi giorni, con l'autobus hop-on hop-off puoi sfruttare al massimo la tua permanenza nella capitale catalana.

    Più
  • Parc Guell Biglietti

    Il Parc Güell di Gaudì Barcellona

    Scoprite il Parco Güell nelle migliori condizioni prenotando vostri biglietti in anticipo. Antoni Gaudí è un architetto visionario: questa città giardino non è solo un'opera modernista, è un esempio di costruzione urbana che è ancora oggi rilevante. 

    Più
  1. Sia il primo da commentare questa pagina !
    Per favore, cliccate qua [ Aggiunga un nuovo commento ] sul tasto.

Il vostro commento è stato bene registrato e sarà pubblicato dopo moderazione.

Chiudere